#olio #horeca #eccellenza

Tempo di lettura: 2 minuti

 

 

Un profondo legame di reciproca collaborazione. È quello costruito e consolidato nel corso degli anni tra Oleificio Zucchi, azienda d’eccellenza e avanguardia nel settore dell’olio di qualità, e il settore Horeca. Un legame testimoniato dall’ampia offerta dedicata dall’azienda cremonese al canale Horeca. «Una gamma completa– sottolineano dall’azienda – cresciuta proprio grazie al legame di reciproca collaborazione con i professionisti del settore, rispondendo alle loro specifiche esigenze in maniera flessibile e proattiva». La centralità che il canale fuori-casa riveste per Oleificio Zucchi è testimoniata dalle diverse linee dedicate di oli extra vergini d’oliva, oli di semi, oli extra vergini d’oliva aromatizzati e aceti.

EXPERTISE E CULTURA DELL’OLIO

Oleificio Zucchi ha costruito una solida expertise per i propri clienti nell’universo degli oli grazie ai propri blendmaster, con i quali vengono ricercati e messi in risalto gli oli extra vergini di oliva da cultivar differenti di maggior qualità, e al team Ricerca e Sviluppo, il quale contribuisce a mantenere elevate le performance degli oli e a metterne in risalto le caratteristiche. Da sempre attento alla sostenibilità, Oleificio Zucchi offre diversi formati e packaging a ridotto impatto ambientale realizzati con materiali da riciclo, che uniscono il tema green alla praticità del lavoro quotidiano. L’azienda continua inoltre a in vestire nella formazione e nella diffusione della cultura dell’olio, mettendo a disposizione dei propri clienti uno staff di consulenti, blendmaster, maestri di cucina e formatori d’eccellenza per giornate formative in cui vivere un’esperienza a 360° con il mondo dell’olio.

REQUISITI DI SOSTENIBILITÀ

L’azienda è stata la prima ad adottare il disciplinare con la Certificazione di Sostenibilità di CSQA per la filiera dell’Olio Extravergine di Oliva, con cui si impegna a rispettare più di 150 requisiti a garanzia di qualità, sostenibilità e provenienza del prodotto lungo tutta la catena del valore.

Logo-AIFBM-nero-1532x1536

Seguici sempre sui nostri social

InstagramFacebookLinkedin

Condividi il post

Articoli correlati

Sara Abdel Masih esperta di luxury management
Interviste

SARA ABDEL MASIH. LA LEADERSHIP DEL FUTURO? «EMPATICA E SENSORIALE»

Il BEAM di Bolzano, meeting che promuove lo scambio interdisciplinare nell’industria dell’ospitalità e che riunisce protagonisti del settore ritenuti innovatori, decisori e visionari, ha invitato Sara Abdel Masih come “main speaker” all’edizione 2024.

Carrello chiudi