Organico, senza zuccheri, gluten free, veg. Le nuove esigenze post pandemia spingono il trend salutista e dettano i consumi di oggi e di domani. Con ritmi di crescita anche a due cifre.

Healthy first, questo il motto. Che sia food o che sia beverage, il trend di oggi e di domani guarda alla salute con sempre più marcata insistenza. Anche senza arrivare ai superfood, ai cibi vivi, attivi o germogliati, i con sumatori del futuro hanno ben chiare le proprie priorità: al bando zuccheri aggiunti, glutine e lattosio, massima attenzione al biologico, all’ecosostenibilità, declinata anche in chiave veg, all’etico e al 100% italiano. Studi e ricerche confermano, inoltre, come l’avvento del Covid-19 abbia accentuato attenzioni ed esigenze salutiste. «La crisi climatica e la minaccia personale del Coronavirus – spiega Maria Rosa Bertino, cofondatrice di Bio Bank – sono eventi che hanno amplificato la coscienza della nostra vulnerabilità. Durante la pandemia le vendite di prodotti biologici sono cresciute dell’11% e per il 2020 si stima un +8% (Nomisma per Osservatorio Sana). Passare al bio non è più un’opzione, è un trend inarrestabile».

Consumo in crescita

I dati forniti da IRI, relativi alla GDO, mostrano come i prodotti alimentari che riportano la dicitura 100% italiano in etichetta abbiano vissuto tassi di crescita di gran lunga superiori agli altri, con una variazione percentuale a doppia cifra del +10,6% nel 2020.

Con il settore Horeca fermo, i dati della GDO sono una preziosa cartina al tornasole per intercettare future tendenze del consumatore. Il trend “100% plant based”, per esempio, dopo un +2,3% del 2019, è cresciuto nel 2020 del +5,9%. Quello “100% organico” cresce a un ritmo del 4% annuo.

Fanno ancora meglio le tendenze “free from”: il “senza zuccheri” registrava nel 2019 un +7,1%, il “senza glutine” un +5% nei primi tre trimestri 2020 e il “senza lattosio” è in crescita addirittura del 12%.

 

 

Fonte IRI Liquid Data Totale Italia, 

Iper+Super+LSP

Trend 2020: dati al 10/2020

 

 

IL MERCATO BIO

Tra le categorie che hanno vissuto una decisa crescita c’è senz’altro quella del biologico. Le elaborazioni Ismea su dati Nielsen parlano di un +11% di vendita di prodotti bio nel 2020. Numeri confermati dal rapporto Bio Bank 2020 che mostra, in prospettiva allargata, una crescita costante in Italia negli ultimi 10 anni pari a +118%, del 58% nei canali non GDO. Se fino a oggi, in ambiti come la colazione in albergo, il bio era veicolato da prodotti per lo più sfusi, con il post Covid si fanno largo le monoporzioni bio sigillate e certificate. «I prodotti che riportano diciture bio – sottolinea Nicola Filippello, storico Restaurant Manager del Grand Hotel Fasano – si vendono semplicemente da soli». «Crediamo – sottolinea Maria Rosa Bertino di Bio Bank – che nella ristorazione di qualità il bio sarà sempre più rilevante 

per qualificare la propria offerta. Crediamo che il futuro del bio non passi solo dagli oltre 500 ristoranti biologici censiti da Bio Bank nel 2020, ma soprattutto dalle migliaia di alberghi, ristoranti e servizi di catering che scelgono sempre più ingredienti e prodotti biologici per rispondere alla domanda crescente che lega a doppio filo gusto e salute».

Agli amanti del benessere è dedicata la nuova linea di bevande creata dall’altoatesina FONTE PLOSE, tra i pionieri nelle bevande biologiche premium. 100% naturale, la nuova linea BioPlose Organic&Frizzante riprende l’effervescenza dei soft drink più amati, rivisitati in chiave bio.11 referenze biologiche, preparate con ingredienti naturali e tanta frutta. Rigorosamente imbottigliate in vetro, senza conservanti né coloranti artificiali. Aranciata amara, acqua tonica, ginger, cola, gassosa, limonata, aranciata, chinotto, cedrata, pompelmo rosa, spuma bianca: questi i gusti disponibili, con etichette vivaci e colorate, nel formato da 275ml.

www.acquaplose.com

In casa CEDRAL TASSONI, oltre alle referenze già dedicate al consumatore attento al naturale e all’impatto ambientale – Tonica Superfine al Cedro e Tonica Superfine ai Limoni del Garda – si aggiunge la linea Fiori & Frutti BIO, prodotta con materie prime dalle coltivazioni biologiche delle varie regioni di provenienza: Fior di Sambuco Bio, Mirto in Fiore Bio e Pescamara Bio, da bere lisce ma anche come basi per cocktail. La vera novità della primavera 2021 è, però, il Chinotto Tassoni Bio, a base di agrumi siciliani della Valle d’Alcantara infusi insieme a spezie e radici amaricanti a cui vengono aggiunti succo di limone e zucchero biologico. Disponibile in formato singola bottiglia in vetro da 180 ml, riciclabile al 100%.

www.cedraltassoni.it

La gamma premium di bevande biologiche rinfrescanti di origine naturale al 100% ORGANICS by RED BULL presenta invece una nuova bottiglia di vetro dalla linea slim ridisegnata per ciascuna delle sue varianti: Bitter Lemon, Simply Cola, caratterizzata da ingredienti speciali quali estratti di piante selezionate, caffeina naturale e succo concentrato di limone da agricoltura biologica, Ginger Ale, Tonic Water e Viva Mate, a base di estratto naturale di mate, caffeina naturale e succo concentrato di limone da agricoltura biologica. Le bottiglie in vetro da 250 ml a collo alto sono disponibili esclusivamente nel mercato “ready to serve”.

www.organicsbyredbull.com

Novità in ambito bio anche per BEVANDE FUTURISTE che, in aggiunta all’ampia gamma di succhi DiFrutta bio, ha di recente lanciato in Italia lo smoothie a marchio T.V.bio, nei gusti: Pera, Ace, Mirtillo&Co., Frutti Rossi&Co., Mango&Co.

Per ognuno di essi è stata selezionata frutta biologica, frullata per mantenere tutte le qualità nutritive e organolettiche. Mango& Co., per esempio, contiene il 40% di purea di mango bio, il 30% di succo di arancia spremuta bio, il 20% di purea di mela bio e il 10% di succo di mela bio, il tutto senza coloranti né conservanti e senza zuccheri aggiunti.

«La scelta di dedicare due referenze ai frutti rossi – spiegano dall’azienda – è nata proprio dalla richiesta del mercato per una tipologia di frutta dalle proprietà antinfiammatorie, circolatorie e antiossidanti: il mirtillo, essendo ricco di antociani, migliora la circolazione e aiuta a prevenire l’affaticamento della vista». www.bevandefuturiste.it

 

 

Sostenibilità, naturalità, made in Italy e filiera corta sono le parole d’ordine del nuovo Succo di Pomodoro Valfrutta BIO 100% italiano, che va ad allargare la linea di bevande Valfrutta BIO proposte al canale Horeca da CONSERVE ITALIA e già presente sul mercato con 8 gusti. Realizzato esclusivamente con i pomodori coltivati con agricoltura biologica certificata in Emilia-Romagna dai produttori delle cooperative socie di Valfrutta, non proviene da concentrato, ha un basso contenuto calorico e una presenza minima di sale. 

La bottiglia da 200 ml in vetro con tappo twist-off è perfetta per le esigenze di baristi e operatori di locali pubblici. Può anche servire da base per cocktail raffinati e apprezzati in tutto il mondo come il celebre Bloody Mary.

www.conserveitalia.it

DIMMI CHE COLORE MANGI…

Oltre a trasmettere emozioni e sensazioni, i colori degli alimenti corrispondono a specifiche proprietà. Esperti nutrizionisti, come quelli dell’azienda leader in prodotti di salute Nutritienda.com, sottolineano come l’espressione “mangiare con gli occhi” abbia un senso vero e proprio.

Il colore rosso dei pomodori, dell’anguria o delle fragole deriva da un pigmento chiamato Licopene, ottimo antiossidante. L’alimento che ne contiene in maggior quantità è proprio il pomodoro.

Gli alimenti gialli e arancioni facilitano il normale funzionamento del sistema immunitario e della vista, i verdi favoriscono una buona salute digestiva, quelli viola sono ricchi di antociani, diuretici e utili a prevenire l’affaticamento della vista.

 

 

Design moderno, imballi sostenibili e miscele 100% BIO caratterizzano l’assortimento POMPADOUR, che si arricchisce ora con la nuova linea Selected. L’azienda bolzanina, leader nel settore infusione, lancia così una nuova gamma di prodotti per il canale alberghiero e ristorativo.

Il lancio della linea Selected parte dalle pregiate miscele Luxury Cups confezionate in filtri piramidali: infusi alla frutta “Frutti di Bosco”, “Zenzero Limone” e “Sinfonia di Frutta”, i tè neri “Superior Earl Grey RFA” e “English Breakfast RFA Fairtrade”, le tisane “Erbe Alpine”, “Tisana del Buongiorno” e “Menta Piperita” o il tè verde “Highland Green Tea RFA”. Tutti 100% da agricoltura biologica, alcuni certificati RFA e Fairtrade. I filtri sono realizzati in materiale biodegradabile ed ecocompatibile.

www.pompadour.it

 

 

La nuova TEA FORTÉ WELLBEING COLLECTION – 5 eleganti nuove miscele di tè biologici progettate per rilassare, ripristinare e rivitalizzare la mente e il corpo – è la novità firmata Tea Forte. Wellbeing è una collezione di tè verdi biologici e tisane alle erbe che offre una varietà di proprietà antiossidanti, antibatteriche e antinfiammatorie. L’assortimento della Collezione Benessere include: Defense, tè verde con echinacea, zenzero e sambuco; Invigorare, tè verde energizzante con barbabietola, zenzero, ginseng e polvere di matcha; Purificare: tè alle erbe con mate e radice di dente di leone; Radianza, tisana fruttata con rosmarino e agrumi; Serenity, tisana calmante alla menta con note di lavanda, ortica e bacche di ginepro. Ideale anche per essere usato nella mixology. 

www.teaforte.eu

 

 

Completamente biologici e naturali, nonché a basso contenuto di zuccheri, sono anche i prodotti del marchio OCOCO. Un’azienda, caratterizzata da un team di solo donne, nata in Italia con lo specifico obiettivo di importare la bevanda Acqua di Cocco 100% BIO & FAIRTRADE: bibita naturale che arriva dai tropici. OCOCO si caratterizza per un’offerta senza zuccheri aggiunti, aromi o conservanti, realizzato da un unico singolo ingrediente: l’Acqua di Cocco. In arrivo, il prossimo novembre, una novità nel packaging. «A novembre 2021 – spiega Rocio, fondatrice dell’azienda – lanciamo il formato 500ml e lo proponiamo a tutti i nostri clienti Horeca». Un formato che si aggiunge al primo immesso sul mercato, quello da 330ml.

www.ococo.eu

 

 

Su prodotti “sugar free” punta molto l’azienda veneta SAN BENEDETTO che propone una doppia linea Zero. Il The Zero Zucchero, nel formato lattina sleek 0,33l, disponibile nei gusti pesca, limone e verde, tutti senza zuccheri aggiunti e con pochissime calorie; e la linea di bibite San Benedetto Zero Zuccheri Aggiunti, dal look glamour ed elegante frutto di ispirazione dal mondo della moda, dei profumi e del design, adatto a un target giovane e sempre in movimento. Disponibile nella lattina da 0,33l destinata al canale Horeca per i gusti Allegra con succo di agrumi, Limone e Chinotto.

A cui si aggiungono le due referenze – limone e pesca – dell’Indian Black Tea, elegante linea ispirata alle confezioni di antichi profumi. Una confezione disegnata a mano, in vetro da 0,25l, impreziosita da fluttuanti decori floreali dorati e raffinati giochi di trasparenza.

Un blend selezionato in pura acqua oligominerale da gustare nei locali più prestigiosi.

www.sanbenedetto.it

 

Il trend benessere è sposato anche da FABBRI 1905, tanto in ambito gelateria, con i Variegati “Cedro e Curcuma” e “Zenzero e Sambuco” o con le numerose proposte della linea Simplé, dall’Avocado, frutto dalle molteplici proprietà benefiche, allo Yogo-Greco anche in versione light, dall’Aloe – vincitore Smart Label Menzione Speciale by Iginio Massari – alla Melagrana, quanto sul bancone del bar con i due nuovi prodotti della linea Mixybar. Si tratta di Mixybar Amarena Fabbri Zero e Mixybar Fragola Zero, pensati per coloro che sono attenti alla forma fisica ma non vogliono rinunciare al gusto e alla qualità. Entrambi sono caratterizzati da un elevato contenuto di frutta e un ridotto contenuto zuccherino e calorico. Contengono infatti lo 0% di zuccheri aggiunti, con sucralosio e sono, anche, in linea con il trend Gluten Free.

www.fabbri1905.com

 

 

GLUTEN FREE

Tra le esigenze salutiste cresce in particolare la richiesta di prodotti senza glutine e senza lattosio. Prodotti preferiti ormai più per scelta che per pura necessità, da chi per esempio è affetto da celiachia (un numero in costante aumento in Italia, con diagnosi del +5% ogni anno, secondo il rapporto del Ministero della Salute).

Non a caso Schär Foodservice, la divisione del Gruppo Dr. Schär dedicata al fuoricasa, ha lanciato per il 2021 “Foodschärvice”, piattaforma di E-learning gratuita rivolta a tutti i professionisti Horeca che desiderano conoscere la tematica della celiachia e del glutenfree ed inserirla nella propria attività con successo.

Senza glutine, ma anche senza dolcificanti artificiali, senza OGM e certificate dal marchio di garanzia VeganOK, sono le nuove BIBITE MANIVA, prodotte a Chiusi della Verna in Toscana e caratterizzate da cura artigianale, acqua minerale, ingredienti di origine naturale e solo bottiglie in vetro da 100 cl. All’Horeca, ma con un occhio attento al benessere e alla sostenibilità, è rivolta anche Maniva Chef, acqua alcalina con pH8, disponibile solo in bottiglie in vetro da 750 cl dal look elegante, pensata per soddisfare tutti quei clienti attenti al proprio benessere e sensibili alle forme dell’eleganza.

www.maniva.it

 

 

Tra i player di riferimento per il senza glutine e senza lattosio c’è NT FOOD, che da oltre 15 anni produce e distribuisce il marchio Nutrifree e che a ottobre 2020 ha lanciato le nuove Brioche Nutrifree, in 4 farciture: cacao, albicocca, cacao dark e con gocce di cioccolato. A cui si aggi nge anche la nuova Brioche con farina integrale, fiocchi di avena integrale, farina di riso integrale e farina di sorgo.

Vera novità 2021 è però il nuovo Cornetto Nutrifree, nella variante classica (50g) e con farcitura ai frutti di bosco (60g), nel formato monoporzione, veicolato nel display box da 5 confezioni. Destinato al canale bar l’espositore da banco a due piani contenente 6 display box da 5 confezioni. Segnaliamo anche la formula Free&Gourmet firmata Nutrifree: tra i prodotti più apprezzati, il Panino Hamburger XL.

www.ntfood.it

VEG E PROPOSTE SALT FREE

In ambito food il trend salutista si declina anche nelle proposte senza sale, che si aggiungono ai diversi prodotti free from disponibili sul mercato, e nella crescente decisione di molti consumatori di avvicinare tendenze vegetariane se non addirittura vegane. Il trend veg non risponde solo a esigenze di consumatori dichiaratamente vegetariani o vegani. Lo studio The Future of Plant-based Snapshot curato da NPD Group rivela come il 90% di chi predilige prodotti veg non è né vegetariano né vegano. Le nuove generazioni, dunque, al di là di scelte più o meno definitive, guarda con sempre più interesse a queste categorie.

 

 

FOX ITALIA, per esempio, ha presentato la sua nuova linea senza sale. Prodotti naturali al 100%, proposti in monoporzioni, concepiti per l’alimentazione moderna e per occasioni di consumo on-the-go. Un nuovo formato da 20g ideale per bar, aeroporti, palestre e rivolto a tutte le età. Il packaging stesso richiama elementi legati alla terra, nei colori, e alla qualità delle materie prime, con una finestra per visualizzare direttamente il prodotto. Prevista, inoltre, la possibilità di avere formati di prodotto ad hoc per le varie esigenze. In catalogo anche le Nut & Fruit Bars, 100% naturali e gluten free, ricche di proteine e fibre naturali, a base di miele e zucchero naturale da frutta secca. Disponibili in 4 referenze. www.foxitalia.com

 

 

In risposta alla crescente domanda di diete varie dall’alto valore nutrizionale, a base di proteine vegetali, arriva in Italia GARDEN GOURMET con proposte dedicate al mercato fuori casa, per coloro che vogliono ridurre consapevolmente il consumo di carne. Il prodotto principale è il Sensational Burger, il burger vegetale realizzato con diversi ingredienti tra cui proteine di soia reidratate e oli vegetali in proporzione variabile, con un focus sull’ambiente con l’impegno di lavorare il più possibile sulla riduzione dell’impatto ambientale nella fase della produzione.

Ampia la scelta di prodotti alternativi alla carne (nuggets, burger, polpette vegetali) e di prodotti a base di verdure (cotoletta croccante spinaci e formaggio, burger di lenticchie e carote). 

www.gardengourmet.it

 

 

Un prodotto innovativo a dicitura vegan arriva anche da BREWRISE che per il 2021 ha lanciato una novità davvero interessante. Si tratta di So.Beer, già premiata ai recenti World Food Innovation Award per il miglior prodotto nella categoria “Low-Or-No Product”. Disponibile in due differenti versioni, è una Lager che grazie al sistema di Immunobust e la presenza di beta-glucani mira a fornire un beneficio psicofisico al consumatore anche nelle occasioni di consumo Out Of Home. “Bevo una birra e nel frattempo rinforzo il mio sistema immunitario”. Questa la logica alla base del prodotto.

Altra novità arriva dall’Irlanda e si colloca nella categoria “superliquid”: MUDE, con 5 referenze tutte a base di beta-glucani. La linea di bevande funzionali Mude è anche Fornitore Ufficiale della 104° edizione del Giro d’Italia. La scelta non è casuale: Protect, al gusto di mango e pompelmo, è ricca di sali minerali e vitamine ed è pensata per combattere al meglio le sfide da affrontare. Play, invece, è una ricarica di energia naturale a base di tè verde, con l’aggiunta di amminoacidi e a basso contenuto calorico e di zuccheri. Tutte bevande naturali e vegan perfette anche per gli sportivi.

www.brewrise.com

Condividi il post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Articoli correlati

Carrello chiudi