HOSPITALITY MANAGEMENT FORUM

#contatti #business #aggiornamento

Tempo di lettura: 2 minuti

«IL CONFRONTO È L’UNICA E LA PIÙ EFFICACE STRADA PER COMPRENDERE LE REALI NECESSITÀ DEL NOSTRO SETTORE»

Roberto Santarelli, fondatore AIFBM

Il tradizionale meeting annuale di F&B Management, dell’Associazione Italiana Food&Beverage Manager, allarga la sua platea per accogliere un parterre ancora più ampio di figure professionali operanti nel mondo dell’ospitalità. Un’evoluzione che ha come obiettivo quello di porsi quale punto di riferimento per l’Hospitality Management italiano. HMF si pone obiettivi chiari: fare rete, ragionare sul futuro del comparto, offrire momenti di confronto, migliorare il proprio business e mettere intorno a un tavolo, in dialogo diretto, le aziende e i professionisti dell’hotellerie e del F&B.

unarete_a1

F&B MANAGER

DIRETTORI D’ALBERGO

EXECUTIVE CHEF

BAR E RESTAURANT MANAGER

unarete_b

FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO

TREND E DATI DI SETTORE

CONNESSIONI INTERPERSONALI

INCONTRI B2B E SPEED DATE

 

 

HMF è una preziosa occasione per rafforzare il network dei protagonisti dell’Hospitality Management italiano.

 

HM/Forum, HM/Review e HM/Channel rappresentano i tasselli della rete B2B firmata da AIFBM e Tuttopress

 

Quando? Autunno 2022, Hotel Melià, Milano

Questi gli ingredienti chiave del prossimo Forum, che si terra in autunno a Milano, in occasione dei festeggiamenti per i dieci anni dalla nascita di AIFBM. «Siamo convinti – sottolinea Roberto Santarelli, fondatore di AIFBM – che il confronto sia l’unica e la più efficace strada per comprendere le reali necessità del nostro settore». La tre giorni di incontri, dibattiti, masterclass e momenti di formazione sarà arricchita da preziosi incontri B2B e Speed Date. Un network che mira a incidere profondamente sulla crescita dell’Hospitality Management italiano.

Condividi il post

Articoli correlati

foto ingresso sigep
Eventi

SIGEP 2023, IEG RIUNISCE LE COMMUNITY DEL DOLCE A RIMINI

I maestri italiani della gelateria artigianale. L’eleganza e la creatività della pasticceria internazionale. Il cioccolato, dalla materia prima alle lavorazioni d’eccellenza. I lievitati e tutte le varianti del pane. L’aroma del caffè, dall’espresso ai più meditativi specialty coffee.

Carrello chiudi