UNA DELEGAZIONE DI MANAGER E BUYER UBRI HA FATTO VISITA ALLA SEDE DI FERRERO. UN MOMENTO DI CONDIVISIONE PROFESSIONALE, IN COLLABORAZIONE CON HMR

#sinergie #business #rete

Tempo di lettura:5 minuti

«Un incontro dai molti significati e dal grande potenziale professionale. Che ci ha positivamente colpiti per la grande voglia di confronto e di interesse verso il food retail e la ristorazione organizzata in catena». Così Vincenzo Ferrieri, Presidente di UBRI – Unione Brand Ristorazione Italiana, ha commentato l’occasione di relazione e business nata in collaborazione con HMR che ha visto una delegazione di manager e buyer dei principali marchi di ristorazione organizzata, membri di UBRI, ospiti di un’eccellenza del nostro Paese, Ferrero.

BUSINESS NETWORK

Durante la visita al quartier generale di Alba, i partecipanti hanno potuto assistere, in esclusiva, al racconto e alla realizzazione di alcuni dei prodotti marca di Ferrero, come Nutella, Ferrero Rocher e Estathé. «La rivista HMR Hospitality Management Review – commenta Roberto Santarelli, CEO di Tuttopress e fondatore di AIFBM – si propone come autentico acceleratore di rapporti, attiva nel creare sinergie tra i professionisti e facendo incontrare direttamente il proprio target di riferimento con le aziende più importanti del settore. Creare un concreto valore aggiunto, infatti, è uno dei nostri obiettivi primari».

 

“HMR SI PROPONE COME ACCELERATORE DI RAPPORTI E BUSINESS”

INCONTRO B2B

La visita è stata preceduta dalla cena d’occasione tra i rappresentanti di UBRI e HMR, Alessandro D’Este, Presidente e AD Ferrero Commerciale Italia, e la prima linea di manager dell’azienda italiana. I partecipanti hanno dunque potuto visitare la fabbrica e gli impianti di Ferrero e assistere in prima persona alla produzione di alcuni dei suoi prodotti iconici. «Ferrero è un’azienda perfettamente in linea con la nostra filiera – ha sottolineato ancora Vincenzo Ferrieri. – È stato davvero prezioso e stimolante poter condividere una serie di strategie di prodotto, analizzare insieme i trend e le evoluzioni del mercato F&B. È stato un bellissimo confronto strategico oltre che un motivo di orgoglio italiano nell’incontrare uno dei migliori player nel mondo bakery, dolciumi e food in generale».

SINERGIA FERRERO, UBRI, HMR

Un momento di crescita professionale, business e relazioni esclusive reso possibile dalla collaborazione e dall’entusiasmo di HMR, Ferrero e UBRI, una sinergia importante. «UBRI – conclude Ferrieri – ha anche l’obiettivo di ricordare quanto si possa pensare in grande, crescere a livello imprenditoriale, e avere la capacità di esportare il marchio italiano, diventando leader nel mondo. Una meravigliosa inaugurazione di quello che sono convinto sarà un ciclo di visite per noi molto importante».

Seguici sempre sui nostri social

InstagramFacebookLinkedin

Condividi il post

Articoli correlati

Sara Abdel Masih esperta di luxury management
Interviste

SARA ABDEL MASIH. LA LEADERSHIP DEL FUTURO? «EMPATICA E SENSORIALE»

Il BEAM di Bolzano, meeting che promuove lo scambio interdisciplinare nell’industria dell’ospitalità e che riunisce protagonisti del settore ritenuti innovatori, decisori e visionari, ha invitato Sara Abdel Masih come “main speaker” all’edizione 2024.

Carrello chiudi