IL METODO USALI

#gestione #hotel #usali

Tempo di lettura: 5 minuti

I VANTAGGI RISCONTRABILI NELLA RISTORAZIONE CHE SCATURISCONO DALL’APPLICAZIONE DEL METODO USALI

L’Usali è un metodo univoco che permette di realizzare un controllo di gestione con misurazione delle performance aziendali per le imprese alberghiere. La prima edizione dell’Usali fu pubblicata nel 1926 dalla Hotel Association di NYC in quanto le grandi catene alberghiere americane quali Hilton (1919), Marriot (1927), Best Western (1946) sentirono la necessità di poter misurare e confrontare i risultati operativi tra le differenti sedi ottenendo risultati comparabili. Come era infatti possibile monitorare il risultato economico di gestione senza linee guida per la corretta imputazione dei costi e dei ricavi dell’impresa alberghiera? A questa esigenza ha risposto e risponde tutt’oggi L’American Hotel and Lodging Association (AH&LA) redigendo il sistema Usali il quale viene costantemente implementato e aggiornato allo scopo di poter essere utilizzato dalle odierne imprese alberghiere. L’undicesima e ultima versione del sistema, è stata pubblicata dalla AH&LA nella primavera del 2014; la prossima versione è attesa nella primavera del 2023.

I VANTAGGI PER L’HOSPITALITY MANAGEMENT

I vantaggi immediatamente riscontrabili sono l’immediatezza della fruibilità dei seguenti dati: – parte ricavi suddivisa analiticamente per ricavi overall per outlet di produzione

– suddivisione dei ricavi totali della divisione food e beverage con ribaltamento dei relativi costi con esposizione della conseguente percentuale

– il costo food è valutato sui ricavi food mentre il costo beve rage è valutato sui ricavi beverage

– il costo del lavoro è imputato e quantificato in valore assolu to, in percentuale ai ricavi della divisione

FORMULA F&B

I costi della materia prima food e della materia prima beverage sono la risultanza della seguente formula:

magazzino iniziale + acquisti – magazzino finale = costo consumato

 

NEL DETTAGLIO

I costi operativi – raccolti nelle categorie previste dall’Usali e raggruppati nella voce Other Expenses – sono analiticamente rappresentati e rapportati percentualmente ai ricavi. In linea generale a ogni ricavo devono corrispondere i relativi costi sostenuti per la produzione del prodotto o erogazione del servizio; quando questi costi non sono esattamente quantificabili vanno imputati in A&G (costi amministrativi & generali). Nei moduli Usali dei principali software di amministrazione, di magazzino e degli acquisti, la valorizzazione avviene anche a livello di unità di misura per articolo. Al termine viene esposto il Risultato di Dipartimento (Departmental Income). Il budget di divisione verrà approntato seguendo le stesse logiche in modo da poter essere monitorato valorizzando puntualmente gli scostamenti.

LA PROSSIMA EDIZIONE

L’American Hotel and Lodging Association (AH&LA) aggiorna costantemente l’Usali.

 

L’ultima versione del sistema, la 11°, è stata pubblicata nella primavera del 2014.

 

La prossima versione è attesa nella primavera del 2023.

.

Claudio Catani. Vice President Hospitality Division ICON Srl, Claudio Catani ha una profonda conoscenza del settore alberghiero. In passato ha ricoperto la carica di General manager del Brunelleschi Hotel di Firenze e di cluster general manager del Grand Hotel Principe di Piemonte di Viareggio, premiato nel 2015 quale Top General Manager of the Year Worldwide. Ha inoltre rivestito il ruolo di general manager del Bentley Hotel di Genova oggi Meliá Hotel. Ha frequentato la School of hotel Administration della Cornell University di New York, conseguendovi il master in Revenue Management & Hospitality Marketing.

.

Seguici sempre sui nostri social

InstagramFacebookLinkedin

Condividi il post

Articoli correlati

Carrello chiudi