DALLE RECENSIONI NELL’AREA NIELSEN 3 SI EVIDENZIA UNA CRESCITA RISPETTO AL 2022. OTTIMO IL FOOD E L’INNOVAZIONE, DA MIGLIORARE LA SOSTENIBILITÀ

#dati #analisi #report

Tempo di lettura: 7 minuti

In questo numero riportiamo i risultati del monitoraggio delle performance degli hotel nell’Italia Centrale, soffermandoci sulle regioni appartenenti all’Area Nielsen 3, come Toscana, Lazio, Marche e Umbria, a cui si aggiunge anche la Sardegna. Per l’indagine sono state prese in considerazione circa 18.500 strutture. Di queste, nel 2023, sono state analizzate un totale di circa 1 milione di recensioni (precisamente 982.466), di cui il 60% rappresentato da recensioni sul Food (592.000).

PERFORMANCE IN CRESCITA

In generale, nell’ampia area analizzata, la città che è risultata performare meglio nel 2023 è stata Olbia, che ha segnato un punteggio di 88.87, mentre la peggiore è stata Livorno, con soli 78.49 punti. In generale, i punteggi sono ottimi e registrano un lieve aumento rispetto all’anno precedente. Per quanto riguarda l’Innovazione, le Technology Solutions adottate dalle strutture alberghiere hanno influito maggiormente sul punteggio delle città capoluogo di Toscana e Lazio, dove si evidenzia un punteggio di 88 a Roma e un punteggio di 89 a Firenze. Particolare rilievo hanno assunto le tecnologie contactless, come il self check-in.

18.500

NUMERO DI STRUTTURE ESAMINATE

Fonte: TrustYou

Studio Area Nielsen 3, 2023

982.466

NUMERO DI RECENSIONI

Fonte: TrustYou

Studio Area Nielsen 3, 2023

592.000

NUMERO DI RECENSIONI FOOD

(60% DEL TOTALE)

Fonte: TrustYou

Studio Area Nielsen 3, 2023

OLBIA

BEST PERFORMER OVERALL

Fonte: TrustYou

Studio Area Nielsen 3, 2023

BAR E BEVERAGE

Le performance legate al vino sono risultate positive pressoché ovunque, tranne a Olbia dove è stato criticato principalmente per la qualità (qui si è registrato solo il 67% dei commenti positivi). Per quanto invece riguarda il bar il trend delle recensioni è risultato positivo a Firenze, a Cagliari e ancora di più a Olbia (con un punteggio di 78), mentre ha mostrato un calo a Pisa (dove ha registrato solo 70 punti), che è stata criticata in generale per qualità, varietà e prezzi.

IN TOSCANA

– il Food performa bene, soprattutto a Lucca e a Massa; criticato invece a Livorno, dove segna un punteggio di 67;

– in generale, comunque, si parla sempre più di cibo, almeno il 10% in più di menzioni annue;

– ottima la Reception, con una media di 82;

– per quanto riguarda la Sostenibilità, invece, i valori sono ancora bassi, come si evince dall’osservazione delle performance a Firenze, con un punteggio di 58; in particolare viene criticata la plastica, mentre sono apprezzati i prodotti locali e organici.

NEL LAZIO

– per quanto riguarda il Food, a Roma (che presenta un grande mix di hotel di alto, ma anche di basso livello) si osserva soltanto il 70% di menzioni positive; in particolare, è molto criticato il breakfast;

– si osservi il fatto che si parla di più di cibo, ma soprattutto a Roma, mentre nelle altre province ci sono veramente poche recensioni;

– la Reception ottiene un buon punteggio (in particolare, Roma ottiene 78 punti);

– infine, la Sustainability risulta in crescita con un +23%, ma il valore resta comunque basso (47).

NELLE MARCHE E IN UMBRIA

– il Servizio è impeccabile, come pure la Pulizia;

– il cibo è ottimo, tanto che la media si attesta sugli 84 punti;

– il vino è ottimo;

– anche la sostenibilità performa bene, ma non ci sono molte menzioni (87 media area).

IN SARDEGNA

– Olbia risulta la best performer per qualità generale e numero di recensioni;

– il Food buono in tutta la regione (81 a Olbia e Oristano, 78 a Cagliari, 76 a Sassari); in questo settore, sia la qualità sia – soprattutto – le menzioni risultano in crescita (menzioni food +14%vs 2022);

– la colazione a Olbia segna un punteggio buono (76), ma non eccellente, ed è molto criticata la mancanza di varietà;

– il prezzo non è troppo criticato, se non a Olbia (69% di menzioni positive);

– la sostenibilità è criticata a Olbia, soprattutto per l’ingente uso di plastica vicino al mare.

L’autore

TrustYou è piattaforma leader per la gestione della reputazione on line. Opera su un database contenente il 92% delle strutture ricettive mondiali e con l’algoritmo di analisi semantica più potente del mercato. Tradotto significa “Mi fido di te”.

Seguici sempre sui nostri social

Instagram – Facebook – Linkedin

Condividi il post

Articoli correlati

Prospettive

CONSUMI BEVERAGE 2024 AVVIO A RILENTO

Nonostante il contesto, i dati di crescita prossimi allo zero con i quali si è aperto il mercato beverage 2024 non impensieriscono, però, gli analisti.

Carrello chiudi