Nella foto di copertina: Antonio Tosiani, Managing Director Italia Entegra

OTTIMIZZARE LE PRESTAZIONI, RIDURRE COSTI DI ACQUISTO E OPERATIVI, SENZA RINUNCIARE ALLA QUALITÀ. ECCO LE SOLUZIONI DI ENTEGRA, PARTNER DI APPROVVIGIONAMENTO F&B TRA I PIÙ GRANDI DEL MONDO

#acquisto #costi #F&B

Tempo di lettura: 4 minuti

Ottenere ottime condizioni di approvvigionamento, proteggere gli accordi di acquisito, garantire il saving aziendale. Sono solo il primo passo verso un rapporto più conveniente con il mondo dei fornitori di beni e servizi che oggi sembra se non impossibile sempre più complicato. A maggior ragione alla luce della crisi energetica e delle materie prime che stiamo vivendo e dell’inflazione galoppante, con i margini operativi delle imprese Horeca, nel comparto F&B in particolare, erosi in maniera sempre più preoccupante.

NEGOZIAZIONE PERSONALIZZATA

I LIVELLO

ATTIVITÀ DI “ACCOUNT MANAGEMENT”

II LIVELLO

ANALISI DEI DATI

III LIVELLO

UNA MAGGIORE CONSAPEVOLEZZA

È qui che entra in gioco Entegra, partner di approvvigionamento F&B tra i più grandi del mondo, fondata da Sodexo nel 1999, di cui può far valere l’enorme potere d’acquisto negoziale, con l’obiettivo di fornire accesso a prodotti di alta qualità, servizi a valore aggiunto e supporto di consulenza per migliorare le operazioni e i profitti di hotel e ristoranti. Creando una maggiore consapevolezza nelle scelte d’acquisto.

Oggi Entegra opera tra UK, Irlanda, Francia, Belgio, Olanda, Spagna, Germania e Italia, con anche grossi accordi con importanti catene alberghiere.

“AIUTIAMO A TRASFORMARE LE ABITUDINI D’ACQUISTO IN SCELTE PIÙ EFFICIENTI E PIÙ CONSAPEVOLI“

 

PERFORMANCE ENTEGRA VS INDICE NAZIONALE

entegra_grafico

DIVERSI LIVELLI DI PRESTAZIONE

«Il nostro potere negoziale – spiega Antonio Tosiani, Managing Director Italia Entegra, un passato di oltre 20 anni nel mondo dell’Hospitality Management e dal 2012 al 2018 Direttore Acquisti di NH Hotel Group – vale 2 miliardi di euro l’anno di solo food. Nel rapporto con il mondo dei fornitori ci avvaliamo del dipartimento acquisti di Sodexo e abbiamo 15 buyer dedicati al F&B». Quello che Entegra propone a vantaggio dei protagonisti dell’Horeca non è, però, solo un ruolo di centrale d’acquisto. «Alla negoziazione basata non su cataloghi fissi ma su una personalizzazione ragionata ad hoc con il cliente, aggiungiamo, per chi volesse sfruttare più a fondo le potenzialità offerte da Entegra, un’attività di account management. Gli account manager, con il loro know how, sono i nostri veri e propri occhi sul campo che ci permettono di aggiornare le reali esigenze delle strutture e il loro evolversi nel tempo».

DALL’ABITUDINE ALL’ANALISI

Un terzo livello di intervento è quello legato all’analisi dei dati. «Un’attività che ritengo cruciale, grazie alla quale ci è possibile approfondire che cosa realmente i nostri clienti stanno comprando e i margini sui quali si può lavorare. Spesso gli acquisti si basano su abitudini più o meno radicate e spesso difficili da contrastare. Grazie a questo livello di attività riusciamo a fornire soluzioni alternative, migliori e più efficienti».

15 BUYER

DEDICATI AL F&B

22 MILIONI

DI SPESA GESTITA SETT ’21 – AGO ’22 

160 CLIENTI

IN ITALIA

WHAT’S IN MY DISH

Entegra mette a disposizione uno strumento specifico con il quale i clienti possono creare la propria ricetta, visualizzando automaticamente il costo aggiornato (costantemente) ai prezzi in vigore. Rendendo possibile capire immediatamente e intuitivamente che cosa sia necessario cambiare e in che direzione

Logo-AIFBM-nero-1532x1536

Seguici sempre sui nostri social

InstagramFacebookLinkedin

Condividi il post

Articoli correlati

Sara Abdel Masih esperta di luxury management
Interviste

SARA ABDEL MASIH. LA LEADERSHIP DEL FUTURO? «EMPATICA E SENSORIALE»

Il BEAM di Bolzano, meeting che promuove lo scambio interdisciplinare nell’industria dell’ospitalità e che riunisce protagonisti del settore ritenuti innovatori, decisori e visionari, ha invitato Sara Abdel Masih come “main speaker” all’edizione 2024.

Carrello chiudi