COMPETENZE OPERATIVE, METODOLOGIA INTERATTIVA E PROFESSIONISTI ATTIVI SUL CAMPO IN QUALITÀ DI DOCENTI

#management #f&b #master

Tempo di lettura: 4 minuti

Come fare un salto professionale e diventare F&B Manager di competenza e qualità? Le sfide odierne nel mondo dell’ospitalità e della ristorazione impongono di lavorare su se stessi, accrescendo le proprie professionalità e costruendo, al tempo stesso, nuove opportunità personali.

CORSO EXECUTIVE IN F&B MANAGEMENT

È questo l’obiettivo del Corso Executive in Food & Beverage Management, organizzato per il secondo anno consecutivo da AIFBM Academy, e conclusosi a giugno allo Starhotels Ritz Milano. Un corso di alta formazione nel settore F&B, progettato per la formazione della figura del F&B Manager, con lo scopo di aiutarlo a coordinare in modo efficiente le 4 aree principali della ristorazione: cucina, sala, cantina ed amministrazione.

“CON QUESTO CORSO TI DIAMO UN METRO DI MISURA PER AVERE UNA CONSAPEVOLEZZA PRECISA DEL TUO LIVELLO PROFESSIONALE. UN FEEDBACK BRUTALE. E PER QUESTO PREZIOSO”

Claudio Di Bernardo, Chef e F&B Manager Grand Hotel di Rimini

OPERATIVITÀ

Il corso si basa su una metodologia che fa dell’operatività la chiave della formazione. Protagonisti, in qualità di docenti, professionisti accreditati del mondo dell’Horeca italiano. Ognuno di loro dedicato a specifiche materie secondo le proprie competenze operative. Dal’F&B Management alla Mappa di vendita, dal Revenue Management alle Risorse umane.

INGEGNERI DELL’OSPITALITÀ

«Non importa che tu sia maître, barman, chef, sommelier, responsabile acquisti o qualunque altra figura professionale del mondo dell’ospitalità. Questa specializzazione può avere diverse facce con un unico punto d’arrivo: un ingegnere dell’ospitalità – spiega Claudio Di Bernardo, Chef&B del Grand Hotel di Rimini e docente del Corso. – A che punto sei oggi del tuo percorso professionale, delle tue competenze? Quanto devi ancora crescere professionalmente? Con questo corso ti diamo un metro di misura. Per avere una consapevolezza precisa. Un feedback quasi brutale. E per questo prezioso, vero valore aggiunto di questo corso».

PERCHÉ INTERESSARSI A QUESTO CORSO?

Il Corso Executive in Food & Beverage Management mira a dare competenze precise per permettere a chi lo volesse di affrontare una scalata verticale dell’organigramma, cosa rara nell’Horeca italiano. Partendo dalla consapevolezza personale e proseguendo con lo studio e l’applicazione di tecniche e competenze specifiche. Il prossimo corso – 5 giornate in presenza e 7 in modalità webinar – partirà il 12 novembre.

12

INCONTRI

72

ORE DI FORMAZIONE

10

DOCENTI

DOCENTI e TEMI

CLAUDIO DI BERNARDO   

FULL COST

Executive Chef con la carica di F&B Manager |

Grand Hotel Rimini

CLAUDIO CATANI      

REVENUE MANAGEMENT

Vice President Operations | FH55 HOTELS

NICOLA DI MUNNO      

STOCK MANAGEMENT

Direttore | Villaggio Chiusurelle Resort

Corporate F&B Manager | Gruppo Futura Hotels

JONATHAN DI VINCENZO

BAR MANAGEMENT

Imprenditore | Barman

DAVIDE GAGLIARDI    

WINE MANAGEMENT

Imprenditore | FB Advisor

RICCARDO GENOVESI

HOTEL OPERATION

Direttivo AIFBM

GIOVANNI LE MURA        

PROJECT MANAGEMENT

F&B Manager | Grand Palladium Hotel Sicilia

WALTER SANSÒ  

MENU ENGINEERING

MAPPA DI VENIDTA

Hospitality & F&B Specialist | Starhotels SpA

PAOLO SOLARI  

F&B MANAGEMENT

Corporate F&B | Gruppo UNA SpA

DARIO BUSSOLIN

RISORSE UMANE

Innovation Manager |

Aegis Human Consulting Group

Seguici sempre sui nostri social

Instagram – Facebook – Linkedin

Condividi il post

Articoli correlati

Prospettive

CONSUMI BEVERAGE 2024 AVVIO A RILENTO

Nonostante il contesto, i dati di crescita prossimi allo zero con i quali si è aperto il mercato beverage 2024 non impensieriscono, però, gli analisti.

Carrello chiudi