In Stock

Corso di Formazione in F&B Management – Modalità Webinar

1.200,00

6 giornate full time e 1 di business game

UNA SPECIALIZZAZIONE DISTINTIVA IN UNA DELLE AREE DI ECCELLENZA DEL MADE IN ITALY

Il corso di primo livello in Food & Beverage Management è un connubio tra la conoscenza del prodotto, della cucina e delle competenze gestionali e tecniche che oggi sono necessarie per guidare con profitto le aziende dell’ospitalità. L’una senza l’altra rendono incompleto il profilo di un manager all’interno di un business complesso come questo.

Il Corso è aggiornato con le recenti novità in tema di Food & Beverage Management.

L’offerta formativa è costruita per portare valore e contribuire per accelerare il proprio percorso di carriera nel Food & Beverage Management.

La Professionalità deve essere un obbiettivo a cui tutti devono puntare.

STRUTTURA DEL CORSO

Il corso si compone di 7 incontri a cadenza settimana per un totale di 42 ore di formazione. Ogni incontro inizierà alle ore 9.30 e finirà alle ore 17.00.  (6 ore di lezione)

 

CALENDARIO INCONTRI

Martedì 5 aprile 2022                 Martedì 3 maggio 2022

Martedì 12 aprile 2022               Martedì 10 maggio 2022

Martedì 19 aprile 2022               Martedì 17 maggio 2022

Martedì 26 aprile 2022

 

FINANZIAMENTI PERSONALI

AIFBM ha stipulato una convenzione con BANCA SELLA SpA che permette la concessione di prestiti per acquisti rateali. Sarà possibile dilazionare il pagamento del corso in 10 rate a tasso zero (TAN 0,00% – TAEG 0,00%). Per avere maggiori informazioni e procedere con la richiesta di finanziamento, scrivi a corsi@aifbm.com.

 

BONUS CHEF

Bonus chef per cuochi professionisti: prorogato al 31.12.2022.

La legge di bilancio 2021 ha previsto un credito d’imposta per cuochi professionisti per corsi di aggiornamento e l’acquisto beni strumentali durevoli.

Per maggiori dettagli sul bonus clicca qui

 

Categoria:

Descrizione

IL PERCORSO

1° MODULO

  • Analisi della trasformazione strutturale e organizzativa nell’ambito ristorativo, e turistico- alberghiero che ha portato radicali cambiamenti in Italia.
  • Nuovi modelli organizzativi e organigramma
  • La figura del food and beverage manager, la sua giornata lavorativa, ruolo, compiti e competenze
  • Le fasi del management nella ristorazione:
  • – pianificare
  • – organizzare
  • – controllare
  • – valutare
  • Diventare un manager

2° MODULO

  • Policy Aziendale
  • Standard di servizio
  • Business Plan: come fare un BP per un ristorante
  • Budget: come predisporre report di analisi di dati e di proiezioni di vendita
  • Full cost: Food Cost, Beverage cost, Labour cost
  • Gestione Magazzino: processo degli acquisti e ingegnerizzazione

3° MODULO

  • BAR MANAGEMENT
    • Differenza tra Hotel e Street Bar
    • La ricerca del format
    • La costruzione del drink
    • Gestione acquisti e magazzino
    • Conoscenza e controllo interno
    • La gestione del cash flow
  • WINE MANAGEMENT
    • Come costruire una carta dei vini
    • Gestione acquisti e magazzino
    • Conoscenza e controllo interno

4° MODULO

  • La Gestione delle risorse umane: come presentarsi, come gestire il proprio team e come gestire i complaints dei clienti
  • Comunicazione e marketing nella ristorazione

5° MODULO

  • MAPPA DI VENDITA: Menu food, Carta dei vini, Carta del bar, Banqueting kit
  • MENU ENGINEERING: Costruire un menu engine, Menu design, Kpi del menu

6° MODULO

  • COMPETITIVE SET: analisi di mercato e posizionamento
  • SWOT: come condurre una swot Analysis
  • BREAK EVEN POINT: il punto di pareggio nella ristorazione
  • GESTIONE DEI RISCHI

7° MODULO

  • BUSINESS GAME: Budget Strategy

 

Obiettivi e Destinatari

Il corso si rivolge a:

  • Maitre, Bar Manager, Chef, Sommelier che aspirano a diventare un Food & Beverage Manager
  • Professionisti e imprenditori di settore che vogliono effettuare un “upgrade” delle proprie competenze manageriali
  • Ex studenti dei corsi di management del turismo che intendano approfondire le proprie competenze in questo ambito
  • IL CORSO SI RIVOLGE A PROFESSIONISTI E IMPRENDITORI

Docenti

LA DOCENZA E’ AFFIDATA A PROFESSIONISTI, MANAGER, IMPRENDITORI E CONSULENTI DEL SETTORE FOOD AND BEVERAGE

 

Claudio Di Bernardo

Executive Chef con la carica di F&B Manager | Grand Hotel Rimini.

 

Abruzzese, originario di Città Sant’Angelo (Pe), ma romagnolo d’adozione, perché è in Romagna che si consolida il suo percorso professionale.

Al termine dei suoi studi di Tecnico del Turismo nella citta di Pescara, inizia a lavorare presso alcune strutture di pregio nel suo territorio d’origine. L’arrivo in Romagna, nel 1989, lo porta presso il 5 stelle Grand Hotel Des Bains di Riccione, coglie l’occasione di lavorare con il maestro Chef Gino Angelini dove scopre i primi segreti dell’arte culinaria e qui la sua passione si consolida e rafforza Prosegue la sua formazione attraverso numerose tappe prestigiose: in stage presso l’ Halkin Belgravia District 5* di Londra con Gualtiero Marchesi , al Bernina1865 di Saint-Moritz, presso l’Institute Paul Bocuse di Lione, e si occupa anche di nuove aperture per il gruppo IHG, JSHotels e MetaResort. Nel frattempo all’Académie Accor di Parigi mette a punto la sua vocazione per la gestione manageriale in cucina, frequentando corsi di formazione sulla gestione economica della cucina, successivamente allo Sciacky Europe Businees School Hotel&Travel Industry consegue il Master in F&B Manager.  Presso SDA Bocconi di Milano unisce la sua passione per la cucina agli studi di “Management applicato all’Hotellerie”. Il diploma di Sommelier Professionale completa la sua formazione.

Nel 2003 entra nel team del Grand Hotel di Rimini in qualità di F&B Manager affiancando il dinamico Direttore d’albergo Hans Rudolf Fritz e con lui che è riuscito a conciliare il suo duplice ruolo di Executive Chef e F&B Manager del Grand Hotel di Rimini, dando vita così alla nuova figura di CheF&B.”

 

Marcello Forti

NABUCCO Holding Srl

Ha iniziato la sua attività nel settore F&B nel 1995 acquisendo il ristorante Nabucco di Milano Brera, riposizionandone l’immagine e l’offerta enogastronomica e portandolo ad essere un punto di riferimento per la grande clientela internazionale. Sulla scia di questo positivo riscontro imprenditoriale, negli anni acquisisce altre strutture assai diverse tra loro allo scopo di dare a ognuna un’anima e una specifica identità.

Nel 2004 viene contattato da Starhotels per la gestione del comparto F&B dello Starhotels Rosa di Milano e fonda Fedegroup, azienda partner di alberghi e compagnie alberghiere sul comparto F&B, che negli anni successivi  si sviluppa dapprima su più alberghi a livello locale, sino ad arrivare a contemplare oltre 70 strutture dislocate su tutto il territorio nazionale.  Nel quotidiano persegue l’obiettivo di proporre un prodotto F&B che, pur interno ad un albergo, risulti attuale, qualitativo e accattivante anche agli avventori esterni.

 

Paolo Solari

Spicca per la sua formazione universitaria presso l’École hôtelière de Lausanne in Svizzera e per le sue esperienze nel reparto F&B degli hotels di Disneyland Paris. Dal 2003 al 2007 è assistente e sostituto F&B Manager all’ Hotel Cipriani di Venezia. Nel 2008 si trasferisce allo Sheraton Genova Hotel dove ricopre il ruolo di F&B Manager. Dal 2013 al 2015 è Corporate F&B Manager presso il gruppo Bauer Venezia. A Marzo 2016 passa alla Cervara di Portofino come Direttore F&B. Da Novembre 2016 è Corporate F&B Manager di Gruppo UNA S.p.A. Il suo obiettivo? «Espandere il network nazionale di professionisti e organizzare convegni, dibattiti e corsi di aggiornamento su tematiche riguardanti l’ F&B Management per valorizzare la professione del F&B Manager in Italia” È uno dei soci fondatori di AIFBM”.

 

Dario Bussolin

Innovation Manager | Aegis Human Consulting Group

Psicologo specializzato in tematiche legate al mondo dell’organizzazione e del marketing. Inguaribile ottimista e costantemente curioso, considera l’apprendimento continuo un vero e proprio stile di vita, oltre che una necessità per garantire professionalità e valore aggiunto nel lavoro di tutti i giorni.

Da anni si occupa di studiare i processi organizzativi e valorizzare le qualità professionali delle persone, accompagnandole in percorsi di allenamento per consolidare il proprio stile di leadership, attraverso confronti, metodologie, esperienze concrete e tanto impegno!

 

Jonathan Di Vincenzo

Cresciuto lavorando nei Beach club e club della costa adriatica come barman nel 2004 inizia la sua carriera da barman e amante del vino. Nel 2005 si trasferisce a Bologna dove approfondisce gli studi di mixologia e frequenta l’Università di Giurispreudenza.

Nel 2006 si trasferisce a Londra dove presta servizio in molti cocktail bar della City e continua a viaggiare negli Stati Uniti e in Spagna, sempre prestando lavoro ed allargando le sue conoscenze.

Nel 2014 fonda il cocktail club The Noble Experiment, famoso per la sua impostazione proibizionista e nel 2015 incorona il suo sogno con il cocktail bar Tiki Comber, uno dei primi Tiki bar in Italia, che poi nel 2016 vince il premio di 2a migliore lista di cocktail d’Italia e si colloca al quinto posto tra i migliori barman nazionali.

 

Davide Gagliardi

Direttore Commerciale e Imprenditore Az. Vinicola Collepere | FB Advisor Grand hotel et de Milan |

FB Director Pontaccio Srl

 

Michele Nogara

Consulente | Cheno Servizi Srl – Agenzia formativa accreditata Regione Lombardia