Novità nel mercato del beverage di primavera. Il Gruppo Lunelli, infatti, arrichisce il suo portfolio con un nuovo, iconico marchio: Cedral Tassoni, la cedrata resa celebre da Mina, nata nel 1793 sul Lago di Garda.

 

 

Con l’acquisizione di uno dei marchi simbolo della migliore tradizione italiana, Gruppo Lunelli, che fa capo all’omonima famiglia trentina e opera nel settore del beverage di alta gamma con i marchi Ferrari Trento, Bisol1542, Surgiva, Segnana e Tenute Lunelli, conferma così la propria mission: quella della creazione di un polo dell’eccellenza del bere, ambasciatore nel mondo dello stile di vita italiano.

La celebre cedrata resta, inoltre, in questo modo, patrimonio del nostro Paese.

Una nota positiva per una bevanda dal grande successo, la cui ricetta è tuttora segreta. Prodotta totalmente a Salò con materie prime di qualità superiore, utilizzando i cedri “Diamante” maturati al sole della Calabria, è oggi parte integrante dell’immaginario collettivo italiano.

Condividi il post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Articoli correlati

Attualità

Primavera, tempo di marasche

Maggio tempo di ciliegie e di marasche. Una proposta interessante per riscoprire un prodotto della tradizione italiana arriva dal Gruppo Montenegro. Maraschino Buton (32% grad.

Attualità

Il Gruppo Lunelli acquisisce Cedral Tassoni

Novità nel mercato del beverage di primavera. Il Gruppo Lunelli, infatti, arrichisce il suo portfolio con un nuovo, iconico marchio: Cedral Tassoni, la cedrata resa

Carrello chiudi